logo

Home Visiting

L’home visiting nasce come progetto di aiuto “a casa” nella crescita dei bambini e bambine di 0-3 anni per il benessere di tutta la famiglia.

La casa viene considerata luogo prezioso in cui la relazione con i figli si instaura e si sviluppa e dove le relazioni tra caregivers (genitori, nonni e altri possibili) si connettono attorno al bambino da costituire un campo relazionale e famigliare significativo per lo sviluppo del bambino.

L’home visiting a partire dall’intervento a casa porta “fuori casa” mentalmente e fisicamente. Durante l’intervento infatti l’operatore facilita nei genitori l’individuazione di sostegni e risorse da attivare sia all’interno che all’esterno, avvicinandole a sè, per favorire l’autoefficacia, il sollievo e la motivazione nel prendersi cura del proprio o dei propri bambini.

Il focus su cui dirige l’attenzione l’home visiting è prima di tutto, mentre si è “dentro casa”, l’osservazione e l’intervento sui bisogni del bambino emergenti e sulla modalità di risposta che il genitore gli offre o su come i genitori si coordinano o non coordinano nel rispondergli.

E’ possibile osservare insieme al genitore cosa succede durante l’interazione e poter poi elaborare e modificare il proprio comportamento attraverso la presenza vicina dell’operatore mentre l’interazione accade e riservandosi degli spazi senza i bambini in cui identificare le scene modificabili e visionarle attraverso la Video Intervention Therapy, alla quale le specialiste di Archè si ispirano durante il proprio lavoro.

Attualmente Archè è partner del Comune di Padova all’interno del progetto Insieme per Crescere (Fondazione con i Bambini) per offrire alle famiglie dei bambini e delle bambine iscritti/e alle scuole infanzia e asili nido comunali la possibilità di fruire dell’home visiting da parte di specialisti dello sviluppo e dell’educazione in forma gratuita.

In questo progetto viene esteso all’età di 6 anni per rispondere al desiderio di aumentare nei genitori la soddisfazione nella vita quotidiana e il bisogno di condividere dubbi, tensioni e soluzioni sulla crescita dei propri figli e figlie focalizzando l’attenzione sulla relazione, sulle emozioni e sui ritmi della quotidianità, speciali e unici per ogni nucleo familiare.

Per presentare la propria candidatura, beneficiare di questa opportunità o porre qualche domanda è sufficiente scrivere una mail ad info@psicarche.it o richiedere un appuntamento allo specialista a disposizione c/o lo sportello informativo di home visiting il lunedì dalle 11.00 alle 14.00 (c/o Archè P.tta Conciapelli 19, Padova) o telefonando al 3402574295 per richiedere un appuntamento.